Shop

ètico è sostenere i produttori locali

Locale è un concetto universale per Ètico.
I “produttori locali” non sono ascrivibili in una precisa zona, mappata attraverso l’uso di confini preesistenti. I produttori locali di Ètico sono ovunque.

Ridefiniamo “locale” qualsiasi attività che tende al bene delle comunità, della cultura, dei suoli e dell’aria. Locale è un valore da conquistare e non da ereditare. Locale è globale.

ètico è digitale

ètico nasce dall’incontro tra il digitale e il fisico, tra l’online e l’offline. La parte digitale è parte chiave del progetto e si lega al concetto di prossimità grazie al nostro software Tally che ci permette di creare piccoli siti web dove narrare al meglio i progetti che scegliamo per la nostra bottega.

Tally crea dei qr code che utilizziamo per rendere digitali i nostri prodotti fisici. Crediamo che la tecnologia sia fondamentale in un processo di informazione ed educazione e non potremmo farne a meno.

Il territorio non è un concetto statico, immobile; non è un paesaggio collinare, una vigna o un uliveta. Il territorio è un insieme di entità che corrispondono tra loro per crearlo, e ri-crearlo ogni giorno.

Scopri di più su Tally

Clicca o scannerizza

il QR code con il tuo telefono

ètico è narrazione

Lo scopo di Ètico è quello di raccontare realtà artigianali caratterizzate da qualità, identità, sostenibilità e biodiversità. Raccontiamo storie di persone, di progetti e di filosofie di vita che hanno lo scopo di creare un impatto positivo sul territorio.

Scopri le novità

ètico è incontro

Al centro del progetto ètico c’è l’incontro inteso in maniera ampia: incontro con le filiere, con l’ambiente, con le persone e con noi stessi. Da ètico ogni interazione è spunto di informazione e riflessione in un incontro partecipato.

Scopri i nostri eventi